Una festa 2.0 all’IC Ponti di Gallarate per l’inaugurazione dell’Atelier Creativo

Una grande festa aperta alla cittadinanza quella in programma sabato 17 marzo per l’inaugurazione dell’Atelier Creativo dell’IC Ponti di Gallarate. Non solo il canonico taglio del nastro, ma anche tante attività interattive tra smart monitor, stampanti 3D, kit per il coding e un esercito di tablet!

MyEdu-LOCANDINA INAUGURAZIONE ATELIER creativi 17 MARZO 2018_piccUn traguardo raggiunto grazie alla collaborazione tra l’IC Ponti di Gallarate e FME Education che, con il supporto del Comune di Gallarate e del Liceo Artistico “Candiani e Bausch”, hanno stipulato la convenzione per l’attuazione dell'”Atelier Creativo” nell’ambito del Piano Nazionale Scuola Digitale.

Il successo dell’iniziativa rappresenta una buona notizia per l’intera cittadinanza del Comune di Gallarate, che da sabato avrà a disposizione un nuovo spazio tecnologico e connesso per attività di formazione, laboratori, workshop. La dotazione tecnologica dell’Atelier si compone di una stampante 3D, un visore 3D, due kit per il coding, due schermi touch, pc portatili e un cospicuo numero di tablet.

In occasione della giornata inaugurale, FME Education porterà all’Atelier il nuovo percorso digitale e interattivo realizzato in collaborazione con l’Acquario di Genova per sensibilizzare i ragazzi sull’impatto dell’uomo sull’ambiente marino. Tra necton, benthos e plancton, un’attenzione particolare sarà quindi dedicata alla sostenibilità ambientale, per farne comprendere l’urgenza anche ai più piccoli. Il nuovissimo laboratorio è appena stato presentato in anteprima alla fiera milanese Tempo di Libri dal noto geologo Mario Tozzi.

Per questo primo laboratorio le iscrizioni sono già al completo; in via di definizione il calendario dei prossimi appuntamenti.

E sabato sarà anche l’occasione per mostrare a tutti gli studenti dell’IC Ponti il clip Una giornata “regolare” registrato da FME Education proprio grazie al contributo dei ragazzi delle classi quinte delle primarie Cavour di Caiello e Marconi di Crenna afferenti all’IC Ponti. Il clip è stato proiettato in anteprima a Tempo di Libri per introdurre l’intervento dell’ex magistrato Gherardo Colombo che ha spiegato le regole della cittadinanza attiva agli studenti ospiti della fiera.

FME Education, che ha appena siglato un protocollo d’intesa con il MIUR per la realizzazione di azioni a supporto dell’innovazione digitale nella Scuola italiana, da anni promuove progetti per portare la tecnologia in classe e, con MyEdu School, nel solo anno scolastico 2016/17 ha coinvolto un totale di circa 30.000 ragazzi e 4.000 insegnanti delle scuole primaria e secondaria di primo grado.

Anche all’IC Ponti di Gallarate, che da anni collabora con FME Education, dalla prossima settimana partiranno le attività su MyEdu School per integrare le lezioni tradizionali con la didattica digitale.