All’IC Ponti di Gallarate è arrivata la classe virtuale

Il progetto Classe Virtuale partito da qualche mese è arrivato anche a Gallarate all’IC Ponti, dove sono stati consegnati lunedì 30 maggio i 25 tablet per creare la classe virtuale.

Il nostro responsabile nazionale dei tutor Salvatore Noto ha consegnato direttamente alla Preside, dottoressa Stefania Leo i tablet Android dai quali docenti e studenti potranno accedere liberamente ai contenuti e ai percorsi didattici digitali gratuiti, per fare lezione in una vera Classe Virtuale interattiva e partecipativa.

Continua a leggere

All’IC Chievo – Bassona di Verona arriva la “Classe virtuale”

La “Classe virtuale” di FME Education arriva anche all’IC Chievo – Bassona. Ieri pomeriggio, presso la scuola media Fainelli, abbiamo consegnato alla Dirigente Mariangela Persona 25 Tablet android dotati di app specifiche per fare in classe una vera lezione multimediale.

La “Classe virtuale” è l’ultimo passaggio di un progetto didattico completo che l’IC Chievo – Bassona ha iniziato ad aprile con gli incontri di formazione specifica per i docenti ed è proseguito nel mese di maggio con i laboratori multimediali dedicati agli alunni.

Continua a leggere

25 Tablet per la “Classe virtuale” all’IC Sestri Est di Genova

Una Classe virtuale anche all’IC Sestri Est di genova: i 25 nuovi tablet android sono stati consegnati lo scorso 18 maggio alla Vice preside Rosa Angela Zanelli, che ha accolto i nostri tutor con una ventina di docenti dell’Istituto Comprensivo al plesso della scuola primaria Oberto Foglietta.

Continua a leggere

Al salone del libro per presentare MyEdu School

salone_torinoAlla Fiera del libro di Torino che si è svolto al Lingotto dal 12 al 16 maggio 2016 eravamo presenti anche noi con uno stand dedicato ai nostri prodotti digitali e al nuovo progetto per la scuola, proponendo un esempio di “classe virtuale” con banchi, sedie e… i nostri tablet.

Il tema conduttore di quest’anno del salone è stato Visioni per dare “ospitalità alle esperienze di chi ha la capacità di guardare lontano, di darsi e vincere sfide che sembravano impossibili, di lavorare nel futuro e per il futuro attuando progetti forti, basati su una conoscenza vera” come si legge sul sito del Salone. Continua a leggere

FME Education al Festival della comunicazione di Camogli

Quest’anno FME Education ha deciso di essere presente al Festival della comunicazione di Camogli proponendo laboratori per bambini e ragazzi e attività formative per i docenti:

Gioca e impara on line per ragazzi dai 5 ai 13 anni:
Un laboratorio multimediale per stimolare l’apprendimento in modo divertente attraverso attività coinvolgenti da svolgere on line. Un ambiente virtuale, un luogo di fantasia dove potrai viaggiare alla ricerca di missioni segrete, giochi di logica e attività interattive, progettato e realizzato da noi.

Continua a leggere

casalbianco_FME_education

25 tablet all’IC di Via Casalbianco a Roma

Fare lezione con i tablet all’IC Via Casalbianco di Roma è ora una realtà: lo scorso venerdì 8 aprile, in occasione dell’ultimo incontro di formazione con i docenti della scuola, la tutor di FME Education ha consegnato al Dirigente Scolastico Luciana Santoro 25 nuovi tablet android che potranno essere utilizzati per fare lezione.

Questa iniziativa è nata da pochissimo tempo e il nostro intento è di andare incontro alle esigenze delle scuole. In molti casi infatti, portando il nostro progetto formativo nelle scuole, ci siamo accorti che molto spesso quello che mancava era proprio la dotazione tecnologica per poter fare lezione in classe utilizzando i nostri contenuti. Così, per permettere a docenti e studenti di usare al meglio i nostro contenuti, abbiamo pensato ad una sorta di progetto pilota e dotare solo alcune scuole di tablet.

Continua a leggere

Associazione Bianca Garavaglia – Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano

Grazie l’Associazione Bianca Garavaglia di Busto Arsizio, che da oltre 25 anni sostiene progetti di ricerca e cura nel campo dei tumori dell’età pediatrica, abbiamo avuto modo di collaborare con la Struttura Complessa di pediatria oncologica della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Al settimo piano di questo istituto è presente da diversi anni la Scuola in Ospedale dove i bambini e i ragazzi, seguiti da un docente, hanno la possibilità di studiare, portando avanti il proprio programma scolastico.

Insieme al personale dell’Associazione abbiamo promosso un progetto speciale: mettere a disposizione dei piccoli pazienti la possibilità di giocare e studiare utilizzando i nostri contenuti digitali, che grazie alla forte componente ludica possono essere un prezioso supporto per lo studio.