Le insegnanti della Scuola primaria "M. Montessori" di Torino

La Scuola Montessori di Torino ha la nostra classe virtuale

Il 7 dicembre la classe virtuale è stata consegnata anche alla scuola dell’Infanzia e primaria paritaria “M. Montessori” di Torino.

Le docenti presenti alla consegna sono rimaste piacevolmente colpite dalla presentazione svolta dalla tutor Alessia Montefusco e da Benedetta Negri, responsabile dell’assistenza tecnica.

Continua a leggere

I docenti della primaria Canossa di Castelleone insieme alla nostra tutor Lorella Binda

Una nuova web-avventura a Castelleone

“Iniziamo una nuova web-avventura!” Con queste parole  si apre la lettera che Suor Elvira, coordinatrice della scuola, e Pietro Zacchi, animatore digitale, hanno scritto dopo averci dato la possibilità di lavorare presso la scuola Primaria Canossa di Castelleone.

Durante l’incontro con i docenti della scuola che si è svolto il 5 dicembre scorso, la nostra tutor Lorella Binda insieme a Benedetta Negri, hanno consegnato i 10 tablet che da oggi sono disponibili per essere usati da tutte le classi della scuola.

I docenti potranno così fare una lezione multimediale e interattiva non solo con le LIM già presenti in classe, ma facendo utilizzare agli studenti i nostri tablet, e lavorando in simultanea con le nostre app, gli esercizi e tutte le attività multimediali di MyEdu School.

Buoni strumenti didattici, personale ben formato e dialogo tra le varie realtà coinvolte sono alla base dell’innovazione e il progetto “MyEdu School” sembra aver fatto centro in questa direzione.

 

Continua a leggere

La Classe virtuale arriva anche a Cremona

La prima Classe virtuale arriva anche a Cremona e “i bambini si sono da subito sentiti più coinvolti”. A dirlo Don Pier Altero Ziglioli, preside dell’IP Canossa di Via Montenero, dove lo scorso 30 Novembre Lorella Binda, tutor di Fme Education, ha consegnato i tablet Android con i quali i docenti e gli studenti potranno ora fare lezione una lezione interattiva e partecipativa.

La “classe virtuale”, rientra nel progetto MyEdu School, un progetto ampio e completo che FME Education propone alle scuole: un progetto innovativo che agevola l’apprendimento per competenze mediante attività specifiche inerenti tutte le materie scolastiche.

Continua a leggere

La classe virtuale arriva anche a Gozzano

Anche all’IC Pascoli di Gozzano è arrivata la Classe virtuale progetto MyEdu School.

Lo scorso 17 Novembre 2016, Melissa Caputo, una delle nostre educatrici, ha consegnato alla Vicaria, dottoressa Enrica Stampini, i 25 tablet Android grazie ai quali docenti e studenti possono accedere ai contenuti didattici di MyEdu School. Una vera Classe Virtuale interattiva e partecipativa dove tutti potranno fare una lezione 2.0.

Continua a leggere

“Un mondo nuovo” per la scuola San Giuseppe di Susa

“Mi si è aperto un mondo nuovo”. Con queste parole una maestra della Scuola San Giuseppe di Susa (TO) ha commentato l’incontro conclusivo del progetto didattico MyEdu School che si è svolto nell’ultima settimana di ottobre.

Dopo i laboratori didattici con tutti i ragazzi dell’istituto e la formazione specifica sulla multimedialità applicata alla didattica per i docenti, il 9 novembre presso la sede della scuola primaria in piazza Savoia si è tenuto l’ultimo incontro del progetto, nel quale i nostri educatori Salvatore Noto e Alessia Montefusco, insieme a Benedetta Negri, responsabile dell’assistenza tecnica, hanno consegnato ai docenti della scuola i 10 tablet che andranno a costituire la “Classe virtuale“.

Continua a leggere

L'IC Borgo Venezia, è una scuola innovativa

Al Borgo Venezia di Verona arriva la “classe virtuale”

Il progetto didattico di FME Education è arrivato anche all’IC Borgo Venezia.  Il 4 novembre al plesso Rosani e Fincato di via Badile 95, Federica Cavestro, educatrice, e Benedetta Negri, responsabile dell’assistenza tecnica, hanno consegnato ai docenti della scuola e al Dirigente scolastico prof. Franco Luigi i 25 tablet android che permetteranno ai docenti di proporre ai ragazzi delle lezioni multimediali.

Continua a leggere

La Classe virtuale arriva a Reggio Emilia

Il progetto didattico “MyEdu School la Classe virtuale” è arrivato anche all’IC Einstein di Reggio Emilia. Ieri pomeriggio alla primaria Cà Bianca di via Gattalupa, le nostre incaricate Lorella Binda e Benedetta Negri hanno consegnato alla Vicepreside Paola Paoli i 25 tablet android configurati con le nostre app per fare in classe una lezione multimediale.

Continua a leggere

A Genova la scuola è più tecnologica con le 3 “classi virtuali” di FME

La città di Genova è la prima città in Italia ad avere ben 3 Classi virtuali targate FME Education. Un grande risultato sia per i nostri formatori ma soprattutto una grande opportunità per i docenti e gli alunni delle 3 scuole che hanno aderito al nostro progetto.

L’IC Sestri Est è stato il primo a ricevere la Classe Virtuale. Poi il 6 giugno abbiamo attivato la Calsse virtuale all’IC San Gottardo e infine ieri mattina alla Primaria Mazzini dell’IC Barabino abbiamo consegnato i 25 Tablet. Continua a leggere

All’IC Ponti di Gallarate è arrivata la classe virtuale

Il progetto Classe Virtuale partito da qualche mese è arrivato anche a Gallarate all’IC Ponti, dove sono stati consegnati lunedì 30 maggio i 25 tablet per creare la classe virtuale.

Il nostro responsabile nazionale dei tutor Salvatore Noto ha consegnato direttamente alla Preside, dottoressa Stefania Leo i tablet Android dai quali docenti e studenti potranno accedere liberamente ai contenuti e ai percorsi didattici digitali gratuiti, per fare lezione in una vera Classe Virtuale interattiva e partecipativa.

Continua a leggere

All’IC Chievo – Bassona di Verona arriva la “Classe virtuale”

La “Classe virtuale” di FME Education arriva anche all’IC Chievo – Bassona. Ieri pomeriggio, presso la scuola media Fainelli, abbiamo consegnato alla Dirigente Mariangela Persona 25 Tablet android dotati di app specifiche per fare in classe una vera lezione multimediale.

La “Classe virtuale” è l’ultimo passaggio di un progetto didattico completo che l’IC Chievo – Bassona ha iniziato ad aprile con gli incontri di formazione specifica per i docenti ed è proseguito nel mese di maggio con i laboratori multimediali dedicati agli alunni.

Continua a leggere