Arriva la terza classe digitale a Torino!

MyEdu DD Baricco classe digitale torino

Alle scuole primarie Baricco e Fattori è arrivata la terza “classe digitale” di Torino. Il progetto MyEdu School è stato accolto negli ultimi due anni in tre istituti comprensivi nel solo capoluogo piemontese.

A Torino, i primi a scegliere MyEdu School sono stati i docenti della scuola dell’infanzia e primaria paritaria “M. Montessori” di via Migliara. In seguito, hanno adottato MyEdu School i docenti dell’IC Peyron di Via Valenza. In questo istituto abbiamo avuto la grande opportunità di lavorare anche con le docenti della Scuola in Ospedale in servizio presso del Regina Margherita.

La terza classe digitale a Torino

All’IC Baricco, la classe digitale targata MyEdu School è stata accolta con curiosità ed entusiasmo sia dai docenti che dagli studenti. Il lavoro che la nostra tutor Alessia Montefusco ha portato in questa scuola mira sempre al raggiungimento di un unico obiettivo: portare la didattica digitale in classe e permettere ai docenti di proporre una lezione innovativa.

Primo passo per innovare le lezioni è la formazione per gli insegnanti. Il riscontro che Alessia ha avuto lavorando in questa scuola è stato molto positivo, e ha trovato insegnanti curiosi e particolarmente colpiti dai contenuti proposti dalla piattaforma MyEdu School. Durante i seminari di formazione, gli insegnanti del Baricco si sono soffermati soprattutto sull’utilizzo delle app didattiche, dapprima con i Quaderni di italiano e di matematica, da utilizzare in classe durante le lezioni con i ragazzi, e poi con la app il Cruscotto di classe, indispensabile per monitorare l’andamento della classe.

La app da usare in classe

Il Cruscotto di classe è la app di gestione che MyEdu School mette a disposizione dei docenti. Si tratta di una sorta di registro elettronico, all’interno del quale il docente può seguire le attività di ogni singolo studente: può verificare gli accessi e controllare i risultati di ogni singolo esercizio svolto nell’area e-learning.

Tra le app presentate ai docenti durante il seminario c’è anche il Quaderno di Italiano: una app che contiene video lezioni di ripasso ed esercizi specifici da fare sul tablet. In una sola app, docenti e studenti hanno a disposizione i contenuti previsti nei cinque anni della scuola primaria.

C’è anche la possibilità di eseguire dei dettati in autonomia. Gli studenti del primo ciclo delle primaria avranno a disposizione delle frasi, con differenti livelli di complessità, mentre i più grandi potranno esercitarsi con dei brani tratti da alcuni libri per ragazzi.

Buona lezione digitale con le nostre app!

 

FME Education MyEdu_dettato_italiano