FME_MyEdu_badge bimbi in ufficio

MyEdu, sfide digitali per i Bimbi in Ufficio 2017

La ciurma dei Bimbi di MyEdu ritorna in azienda! Dopo la divertente esperienza dello scorso anno, FME Education rinnova l’adesione all’iniziativa del Corriere della Sera e partecipa alla 23esima edizione di Bimbi in Ufficio con mamma e papà, ospitando i figli dei propri dipendenti e collaboratori per una giornata al motto di ‘Imparare divertendosi!’.

Un’occasione che il team di FME Education non poteva perdere, essendo abituato a confrontarsi quotidianamente con i bambini per la progettazione e la valutazione dei propri prodotti: MyEdu – contenuti didattici digitali per i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Approfittando della fine della scuola, domani la sede di Via Branda Castiglioni a Milano attende infatti degli ospiti speciali: 14 bambini dai 4 ai 12 anni che per un giorno potranno entrare in azienda e sperimentare in prima persona il luogo di lavoro di mamma e papà. Un posto che la mente di un bambino considera come un luogo misterioso, affascinante e tutto da scoprire: Come passano le giornate i grandi mentre i bimbi sono a scuola? Cosa fanno? Con chi stanno? Una sana curiosità, accesa dal desiderio di partecipare alla quotidianità  dei propri genitori. E per un giorno i bambini potranno vedere l’ufficio dove i “grandi” arrivano ogni mattina, la scrivania dove lavorano, i colleghi di cui sentono parlare a casa, in una sorta di gioco dei ruoli invertiti.

Sfide digitali e laboratori magnetici

Ad aspettarli, tante attività organizzate apposta per loro. Quest’anno i piccoli di MyEdu si cimenteranno in nuovi divertenti laboratori sotto la guida esperta della tutor Melissa. Vere e proprie sfide digitali, per mettersi alla prova con l’aritmetica e la geometria: con l’Oca Conterina incontreranno imprevisti matematici di ogni tipo e si sfideranno con esercizi da risolvere sul tablet con la app di MyEdu. Grande novità di quest’anno il “laboratorio magnetico”, per fare conoscere e sperimentare tutto il fascino del magnetismo.

Qui il racconto dell’esperienza dello scorso anno, con la creazione del libro multimediale “Gli Straniviaggi”: i bimbi si sono cimentati nel ruolo di illustratori per realizzare una speciale edizione digitale della app MyEdu “La Stanza delle Meraviglie”.

WhatsApp Image 2017-05-26 at 19.18.22

Al convegno di Soluzione, parliamo di “Scuola del futuro”

La “Scuola del futuro” per FME Education è già una realtà. Abbiamo avuto la grande opportunità di parlarne al convegno nazionale organizzato da Soluzione Srl venerdì 26 maggio presso le sale del Museo Diocesano di Milano.

Il Convegno di Soluzione, società che dal 1984 si occupa di servizi informatici per le scuole e gli istituti religiosi, è stata un’occasione importante per ribadire il trend in atto: le scuole si stanno sempre più muovendo verso la digitalizzazione. Una forte attenzione viene data all’informatizzazione della gestione scolastica come la segreteria didattica. Pensiamo ad esempio alla gestione di alunni, certificati, docenti e supplenti, elenchi e pagelle, assenze e voti, rette scolastiche e contabilità e via dicendo, ma anche l’aspetto della comunicazione sempre più stretta tra la scuola e la famiglia.

Continua a leggere

9

Convegno Nazionale FOE: 3 giornate per la scuola

Il Convegno Nazionale FOE si è da poco concluso, e ci ha lasciato un bellissimo ricordo. Le nostre educatrici presenti alla postazione hanno avuto modo di parlare con docenti e dirigenti che hanno a cuore il futuro della scuola e un interesse condiviso: avere a disposizione strumenti e servizi che possano arricchire ancora di più l’offerta formativa per la crescita degli alunni.

Inoltre abbiamo mostrato attraverso i nostri tablet i progetti didattici che svolgiamo quotidianamente nelle scuole e i contenuti digitali che proponiamo: gli asset che hanno permesso alla nostra casa editrice di diventare partner convenzionato della FOE.

Continua a leggere

sticker_generico_cardadocente_fme

FME Education è esercente autorizzato per la Carta del docente

FME Education è un esercente autorizzato per gli acquisti con i buoni della Carta del Docente.

Se sei un insegnante, vieni a scoprire i nostri prodotti direttamente sul sito MyEdu School

cardadocente

Continua a leggere

Il gruppo dei docenti dell'IP Maria Immacolata con i nostri tablet

A Soresina arriva la classe virtuale

La Classe virtuale di FME Education arriva anche a Soresina (CR). All’Istituto Paritario Maria Immacolata dall’11 gennaio sono disponibili i 10 tablet che i docenti e gli studenti potranno utilizzare per lavorare in classe.

Durante l’incontro di presentazione della Classe virtuale e della sua installazione erano presenti i docenti delle primarie che hanno dimostrato da subito di avere grande dimestichezza con i nostri tablet, e hanno apprezzato molto la app “Quaderno di Matematica“.

Il lavoro in questa scuola è partito lo scorso 2 dicembre con il primo seminario di formazione per i docenti, ed è proseguito con i laboratori didattici per i ragazzi, svolti dalla nostra tutor Lorella Binda.

Lorella Binda consegna a Suor Maria Bianchi il nostro attestato di Scuola Innovativa

Lorella Binda consegna a Suor Maria Bianchi il nostro attestato di Scuola Innovativa

 

All'IP Maria Immacolata docenti al lavoro

All’IP Maria Immacolata docenti al lavoro

 

IC Gozzano il laboratorio

La classe virtuale arriva anche a Gozzano

Anche all’IC Pascoli di Gozzano è arrivata la Classe virtuale progetto MyEdu School.

Lo scorso 17 Novembre 2016, Melissa Caputo, una delle nostre educatrici, ha consegnato alla Vicaria, dottoressa Enrica Stampini, i 25 tablet Android grazie ai quali docenti e studenti possono accedere ai contenuti didattici di MyEdu School. Una vera Classe Virtuale interattiva e partecipativa dove tutti potranno fare una lezione 2.0.

 

Il progetto è iniziato il 2 settembre con un seminario di formazione per gli insegnanti e poi dal 24 ottobre al 16 novembre i nostri educatori hanno svolto i laboratori didattici con i bambini e i ragazzi dei diversi plessi dell’IC Pascoli coinvolgendo le scuole dell’infanzia, le primarie e le secondarie.

In totale sono stati coinvolti un centinaio di docenti e più di 800 alunni, che ora possono realmente fare lezione con la Classe virtuale.

I Docenti di Gozzano dopo il seminario e la consegna dei tablet

I Docenti di Gozzano dopo il seminario e la consegna dei tablet

 

Diploma di scuola innovativa consegnato a Enrica Stampini, Vicaria dell'IC Pascoli

Melissa Caputo consegna il Diploma di Scuola Innovativa alla Prof. Enrica Stampini

 

MyEdu School Raggio Emilia

La Classe virtuale arriva a Reggio Emilia

Il progetto didattico “MyEdu School la Classe virtuale” è arrivato anche all’IC Einstein di Reggio Emilia. Ieri pomeriggio alla primaria Cà Bianca di via Gattalupa, le nostre incaricate Lorella Binda e Benedetta Negri hanno consegnato alla Vicepreside Paola Paoli i 25 tablet android configurati con le nostre app per fare in classe una lezione multimediale.

MyEdu School a Reggio Emilia

Il gruppo di docenti dell’IC Einstein di Reggio Emilia con i 25 tablet android appena consegnati

Alla consegna dei tablet erano presenti anche una trentina di docenti e le nostre incaricate hanno tenuto un incontro di più di due ore per mostrare il funzionamento degli strumenti e dei contenuti che la scuola avrà a disposizione per supportare le lezioni in classe con gli alunni.

Una formazione specifica sui contenuti, sulle nostre app e sulle molteplici funzionalità che il progetto “Classe virtuali” può fornire alla scuola.

L’installazione della “Classe virtuale” è però l’ultimo passaggio di un progetto didattico più ampio, iniziato a settembre con gli incontri di formazione specifica per i docenti e che è proseguito nel mese di ottobre con i laboratori multimediali dedicati agli alunni. Un progetto completo che per la scuola è del tutto gratuito.

Attraverso i 25 tablet, ogni studente della classe avrà accesso ai nostri contenuti e ai percorsi didattici – app, giochi, lezioni, esercizi, test – e i docenti potranno visualizzare e controllare i risultati delle attività svolte da ogni singolo studente, monitorandone il progresso.

Hanno parlato della Classe virtuale anche sul Resto Del Carlino del 30 ottobre 2016